Fare fumetti vuol dire raccontare una storia con il disegno | Giulio De Vita | TEDxPordenoneStudio

Fare fumetti non vuol dire solo disegnare, vuol dire raccontare una storia attraverso il disegno.

Giulio De Vita a TEDxPordenoneStudio ci ha raccontato come il suo sogno di bambino oggi sia diventato una storia di successo che coinvolge l’intera sua città, Pordenone.

Nella sua carriera la parola chiave è sempre stata esplorare.

Esplorare tutti gli ambiti possibili in cui esprimere la sua creatività: dal fumetto, alla pubblicità, al cinema, alle performance, all’invenzione di strumenti per disegnare.

La matita da sempre è la sua bacchetta magica che permette di creare qualsiasi cosa: persone, ambienti, creature, vascelli, astronavi.

Alla base di tutto il suo lavoro c’è sempre l’emozione perchè regalare emozioni è lo strumento per ottenere dei prodotti memorabili.

Giulio De Vita, pordenonese DOC, è tra i fumettisti italiani più conosciuti e apprezzati a livello internazionale.
Nella sua lunga carriera ha disegnato personaggi della Marvel e Disney, ha realizzato storyboard per Vasco Rossi, Zucchero, 883.
Ha realizzato fumetti per l’editoria, internazionali ed ha partecipato con esposizioni personali in diverse gallerie mondiali.
Oltre ad essere fumettista, Giulio De Vita è anche regista, scenografo, creativo pubblicitario. Ha collaborato alla realizzazione di campagne pubblicitarie per Parmacotto, Poltrone Frau, Surgela, Parmalat, Antica gelateria del corso, Crédit Agricole. É l’ideatore del PAFF! Palazzo Arti Fumetto Friuli, di cui dal 2018 ne è direttore artistico. This talk was given at a TEDx event using the TED conference format but independently organized by a local community. Learn more at https://www.ted.com/tedx

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *